venerdì 24 marzo 2017

Eventi a Milano ed in Lombardia.

 
Mandilosani LALI PANCHULIDZE Aznauri (in abito tradizionale georgiano), accompagnata dal Cavaliere FABIO GANDOLFI, in occasione di una conferenza su San Giorgio, ha visitato la sede istituzionale delle Regione Lombardia, incontrando i vertici della maggioranza politica locale, presentando loro sia l'Associazione Culturale Euroasiatica Ecumenica Cristiana Italia-Georgia che la Delegazione italiana della Real Casa Bagrationi Gruzinsky.

 
Foto di gruppo della Delegazione del Reale Ordine della Corona del Regno di Georgia in Italia: Sua Eccellenza il Marchese Fabio Guasticchi di Cres (Cancelliere dell’Ordine Costantiniano di Rito Orientale, Membro del Consiglio Direttivo), il Cavaliere Fabio Gandolfi (Segretario Generale della Delegazione), Suo Onore la Mandilosani Nobildonna Lali dei Conti Panchulidze Aznauri (vice Delegata nazionale, in abito tradizionale georgiano), Sua Eccellenza il Conte Massimo Paltrinieri di Carpi (Cancelliere dell’Ordine Capitolare della Concordia, Membro del Comitato d’Onore), il Barone Roberto Jonghi Lavarini von Urnavas (vice presidente associazione culturale Aristocrazia Europea e consigliere nazionale di Assocastelli, Membro del Consiglio Direttivo).

mercoledì 22 marzo 2017

Reale Delegazione d'Italia.

 
Questo è il gruppo ufficiale della delegazione del prestigioso Ordine cavalleresco, nobiliare, cristiano ortodosso (ecumenico) della Corona del Regno di Georgia della antichissima Famiglia Reale Bagrationi, presieduta da SAR il Principe Nugzar Gruzinski, e rappresentata, in Italia, dalla Ambasciatrice Mandilosani Lali Burduli e dalla Nobildonna Mandilosani Lali dei Conti Panchulidze Aznauri.
 
Segretario generale della delegazione è il Cavaliere Fabio Gandolfi.
 
Consiglio Direttivo: Nob. Giovanni Cavallanti Ferrero, Marchese Fabio Guasticchi di Cres, Barone Roberto Jonghi Lavarini, Cavaliere Massimo Pillotti, Conte Matteo Priori di Letino, Conte Matteo Tentore di Espadilla e Nob. Francesco Ugolini Pentini Rossini.
 
Comitato d'Onore: Contessa Francesca Lovatelli Colombo Caetani, dei Principi di Teano e Duchi di Sermoneta, Contessa Katia Melzi d'Eril, dei Duchi di Lodi e Conti di Magenta, entrambe note giornaliste; Contessa Elena Manzoni di Chiosca e Poggiolo, Barone Ivan Drogo Inglese di San Giacomo del Pantano (presidente di Assocastelli), Marchese Stefano Durazzo di Gabiano, Conte Massimo Paltrinieri di Carpi, Marchese Prof. Giuseppe Parodi Domenichi di Parodi, Cavaliere Prof  Alessio Varisco, storico esperto di ordini cavallereschi.